Mezzi Civili Officina — 07 agosto 2016

HONDA CB 400 Super Four V-Tech – scala 1/12

HONDA CB 499 Super Four - Gianni

Ecco uno dei miei ultimi lavori di cui sono particolarmente soddisfatto, la Honda CB 400 Super Four V-tech. E’ un modello che quasi tutti confondono con la Honda Hornet, mentre si tratta di una moto completamente diversa e molto più recente poichè è del 2003.

Di questo modello non è stato importato nessun esemplare, neanche modellisticamente; la scatola è della Aoshima in scala 1/12.

A me piacciono particolarmente le moto “nude” dove si può apprezzare la struttura del motore e il disegno del telaio, ciò che invece nelle moto carenate non si riesce a vedere.

Il lavoro è cominciato con il montaggio del blocco motore: carter, cilindri, carburatori, testata, filtro aria.
Per dare una nota di colore le pipette delle candele sono state verniciate in rosso, cosa che ravviva un po’ il tutto; di rosso ho verniciato anche le molle delle sopensioni posteriori, come da documentazione.

Tutte le parti metalliche sono state messe a bagno nella candeggina, meravigliosa per sverniciare tutte le parti cromate e alluminio, è veloce e non crea danni alla plastica; questo per essere poi riverniciate con varie tonalità di Alclad. Le due coperture laterali del radiatore sono invece state fatte con il Bare Metal, con un bellissimo effetto finale.
Tutti i tubi idraulici sono stati ricostruiti ed inserite le relative fascette. Anche i vari cavi (frizione, acceleratore, contachilometri) sono stati rifatti; il “come” ve lo descriverò in una prossima puntata.

Una cosa che ho osservato sui modelli di moto che vedo alle varie mostre è che quasi nessuno ricostruisce i bulloni di attacco delle ruote. Tutti utilizzano la classica vite che fornsce la casa modellistica e francamente, dal punto di vista modellistico, è un errore grossolano. Si vedono lavori di rifacimento o di superdettaglio al limite della follia ma ci si perde su un particolare che è evidente, alla luce del sole.

Per il colore della carrozzeria ho voluto usare per la prima volta un colore Alclad micalizzato, bellissimo, che crea veramente un bell’effetto.

Per il colore degli scarichi ho passato l’Alclad di base e sopra, in varie passate, il trasparente giallo Tamiya insistendo sulle curve dove il calore è più marcato. Infine, un particolare che a me piace, ho cambiato la targa con quella della mia moto reale, un tocco in più…

Gianni Besenzon

SCHEDA TECNICA

Honda CB 400 Super Four V-tech

MOTORE: 4 cilindri in linea DOHC, 400 cc 4 tempi
4 valvole per cilindro
Raffreddamento a liquido
Rapporto di compressione: 11,3
Potenza: 39 Kw (52 CV) a 11.000 giri
Cambio: 6 velocità
Freno ant: 2 dischi da 296 mm con pinze a 4 pistoncini
Freno post: disco singolo da 245 mm con pinza a pistoncino singolo
Peso a secco: Kg 168
Capacità serbatoio: lt 18
Velocità massima : Km/h 185

Modello Aoshima scala 1/12 – Lavori eseguiti

1) cambiati tutti i tubi idraulici dell’impianto frenante, ant. e post.
2) tutti i tubi dell’impianto frenante anteriore e posteriore hanno sui terminali le fascette stringitubo e relativo prolungamento metallico
3) fatti i fermatubi freno sul parafango anteriore
4) cambiati tutti gli altri cavi
5) fatti i vetrini degli strumenti
6) fatta la molla del cavalletto laterale
7) fatti i bulloni del perno cavalletto centrale
8) fatti i bulloni dei foderi forcella
9) rifatta la targa
10) forati e migliorati i dischi freno
11) migliorati gli ammortizzatori posteriori
12) rifatto il rinvio del cambio
13) migliorato il complesso serbatoio, condotto idraulico, pistoncino, leva freno posteriore
14) rifatti gli attacchi ruote anteriori e  posteriori
15) rifatto il bullone perno piastra di sterzo
16) rifatti i tendicatena
17) tutte le parti metalliche sono state messe in acido e riverniciate
18) colore micalizzato

Vedi tutti gli articoli di Gianni Besenzon

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Share

About Author

Giulio Perugia

(0) Readers Comments

Comments are closed.